edizione 2014

Gli attivisti dell’associazione culturale Gammazita avevano un sogno: quello di portare la magia tra le strade, le piazze e tutte le piccole vie del Quartiere del Castello Ursino, a Catania.

Ma non volevano accontentarsi di un incanto qualsiasi, fatto di meri trucchi e qualche scintillìo; questi ragazzi erano alla ricerca di una pozione speciale che potesse miscelare arte e divertimento, territorio e riqualificazione, gente e poesia.

È così che ha inizio un’avventura straordinaria fatta da colpi di scena, eroi di tutti i giorni e nuovi mondi tutti da scoprire: il 19, 20 e 21 settembre del 2014 arriva in pieno centro storico etneo la Prima Edizione dell’Ursino Buskers, il Festival Internazionale di Arti di Strada nato dal basso, dalle persone per le persone.

Dopo tanta fatica, passione e voglia di rendere speciale la città che abitano, gli attivisti invitano teatranti, giocolieri, fuochisti, burattinai, musicisti e artisti di ogni sorta che, felici di sostenere la causa, accorrono festanti e pieni di energia positiva da ogni parte del mondo per partecipare al fermento che stava prendendo vita ai piedi dell’Etna, come un fuoco che arde e che non ha alcuna voglia di smettere di splendere.