Piazza dei Libri.

La prima biblio-emeroteca urbana a cielo aperto della condivisione.

Piazza dei Libri.

La prima biblio-emeroteca urbana a cielo aperto della condivisione.

Piazza dei Libri è lo spazio urbano destinato alla condivisione della cultura, una biblioteca ed emeroteca a cielo aperto, che ospita libri donati dai lettori, riviste, ed eventi legati all’arte narrativa.

È un bene culturale, sito in Piazza Federico di Svevia, che l’Associazione Gammazita ha istituito per la città, sostituendo macchine e sporcizia con librerie e sedute per leggere.

Tutti nella Piazza dei Libri possono:

  • “abbandonare” un libro per condividerlo con altri;
  • prendere in prestito testi e riviste, leggendoli in sede o portandoli a casa;
  • confrontarsi con altri lettori, o semplicemente appassionarsi alla lettura;
  • usufruire della free wifi-zone per utilizzare gli e-book.

Piazza dei Libri è anche “La domenica dei Lettori”, una giornata al mese dedicata alla narrativa, alle nuove tendenze illustrative, ed al mercatino del lettore.

Un bene culturale per tutti e di tutti; un posto dove organizzare eventi di promozione delle arti narrative, in cui scrittori, esordienti e veterani, potranno trovare il pubblico adatto per presentare le loro opere.

Piazza dei Libri FEST.

Festeggiamo la “Piazza dei Libri” lo spazio pubblico, strappato al degrado, e riconsegnato alla città come luogo della condivisione della cultura. Quattro giorni di incontri, presentazioni editoriali, performance, reading, musica e teatro.

Biblioteca.

Una biblioteca è un ambiente affascinante e quella di Piazza dei Libri lo è in modo particolare.

Nasce dall’impegno e dalla dedizione degli attivisti di Gammazita i quali hanno raccolto con impegno tutti i libri donati dalla comunità, al fine di costituire la prima biblioteca urbana e all’aperto di Catania.

Un successo che, a distanza di mesi dall’inaugurazione avvenuta il 18 dicembre 2014, continua: infatti, le donazioni, perdurano quotidianamente e ciò dimostra quanto la Piazza venga amata in primis da chi la vive ogni giorno.

Lo slargo antistante l’associazione culturale Gammazita si è, dunque, riempita, nel giro di poche settimane, di libri di ogni genere: romanzi contemporanei e non, collane d’arte, raccolte di poesie, letteratura per ragazzi, grandi classici in lingua originale, fumetti e graphic novel e tanto altro ancora. Insomma, in biblioteca c’è proprio spazio per tutti.

All’interno dell’evento mensile “La Domenica del Lettore” di Piazza dei Libri, le attività proposte per promuovere la biblioteca a cielo aperto sono state molteplici: caccia al tesoro per famiglie, tavolo dello scambio, baratto del libro, ma anche l’esclusivo book shop di Gammazita il quale fornisce al pubblico una vasta gamma di scelta di romanzi che rappresentano una novità nel mondo dell’editoria.

Tutti i libri presenti in biblioteca possono essere presi in prestito da chiunque, ma come funziona?

Passo uno: fate una lunga e rilassante passeggiata tra le colorate cassettine della piazza dove troverete segnato su ognuna di queste il genere letterario.

Passo due: scegliete un libro di vostro gradimento. Anche due, tre o perché no quattro.

Passo tre: raggiungete l’attivista di Gammazita più vicino a voi che sfodererà prontamente il catalogo su cui appuntare il vostro nome, cognome e numero di telefono.

I libri scelti restano in possesso dell’utente, che deve essere rigorosamente un socio Arci, per un mese e possono essere riconsegnati in Piazza Federico di Svevia 92, ovvero presso la sede di Gammazita nonché della stessa biblioteca.

Emeroteca.

Piazza dei Libri è molto più di una biblioteca a cielo aperto in pieno centro storico di Catania.

La libreria è anche emeroteca urbana ed è ricca di riviste che è possibile consultare in maniera completamente gratuita e comodamente seduti in Piazza, magari durante una pausa caffè o in compagnia di amici e/o colleghi godendo del panorama offerto dal Castello Ursino.

Sono presenti magazine di vario genere come “Il Male”, “Frigidaire”, “L’Internazionale” e “Juggling Magazine”, per non parlare dei quotidiani come “La Repubblica” e “La Stampa” che Gammazita acquista e mette a disposizione di chiunque desideri usufruirne.

In Piazza dei Libri è, inoltre, una free wi-fi zone ed è quindi possibile collegarsi facilmente ad internet per scricare gli e-book da leggere ma non solo perché in questo modo Piazza Federico di Svevia si trasforma in una vera e propria area ricreativa, adatta ad un target quanto più ampio possibile, dove è possibile informarsi, leggere, rilassarsi, ma anche studiare o lavorare.

Il Progetto Piazza dei Libri è su Facebook.

Piazza dei Libri ha anche una sua Pagina dedicata su Facebook. Seguici!

PER QUALSIASI INFORMAZIONE CONTATTACI!

Non esitare a metterti in contatto con noi. Scrivici subito dal sito o se vuoi vieni a trovarci!

#gammazita nei Social Network.